Tra piccoli sussulti si cresce

Ricalco la mia adolescenza,

tra un giardino senza incesti,

là dove sono rimasto puro.

Saltella l’ambigua bellezza del tutto,

si mischia con gli stessi ingredienti.

Tra piccoli sussulti si cresce,

un vecchio affresco si ripete

e un demone sorride.

Sei pannocchia di latte per i miei denti,

per l’amor che galleggia ancora.

Che potenza inaudita!

 l’orma che imprime in me,

un semplice sorriso.

 

Copyright : Andrea GrucciaImmagine

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...