natale

Siamo piante che fioriscono con poco

Eravamo piante di cui non conoscevamo il frutto
una promessa sotto la neve, riflessi sotto il sole
le ruote della bici che giravano con la borsa del pane.
Il sudore, una macchia di pelo da abbracciare al petto.
Eravamo piante che fiorivano con niente,
e lasciavano i petali nel vento.
Siamo ancora piante di cui non conosciamo il frutto
che continuano a fiorire nel vento
abbiamo cambiato odore, umore
rami che perdono le foglie.
Si posa la neve sui capelli, sulla barba
come fossimo ostaggi di un gioco terribile.
Siamo piante che fioriscono con poco
un abbraccio dietro al fuoco.