Il presente è presente solo ogni tanto

nevica dentro la testa
non ho mai avuto pensieri così freddi
nulla rimane bello per sempre
d’un tratto esce l’erba e il suo odore
le donne scoprono la loro morbidezza
una nuova leva di giovinezza
mi fa sentire emozioni svanite
la biochimica ci cambia
la felicità è qualcosa di estremo
un orgasmo in un luogo pubblico
il vento dal finestrino di un autobus in corsa
ricordi come mpeg di quindici secondi
ho paura di morire e ricordo la vita
non credo a quelli che dicono del presente
il presente è presente solo ogni tanto
sempre più raramente, quasi mai
è il presente che uccide

Andrea gruccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...