almeno fai finta di essere reale o a che giochiamo?

– tu cos’hai di strano?
– ho un lampadario che crea lampadine, si staccano e cadono ancora bollenti sfracellandosi sul pavimento. Tu?
– io un ombrello che se lo apri all’ingiu’ puoi saltarci su e galleggiare a due dita dal suolo.
– e hai una gallina meccanica nel cortile mangia bulloni e fa le uova in ottone?
– No però mi è esplosa la lingua e non ho più parlato per un anno.
– un anno senza lingua?
– esatto, avevo una lingua cieca, non sapeva più dove nascere, mi sono spuntate lingue in tutto il corpo, amico è stato terribile, ero costretto a sentire il sapore dei miei vestiti e avevo sempre la salivazione azzerata.
– posso immaginare. E ora tutto a posto?
– no ho le mani a pistola ti voglio sparare
– non possiamo ucciderci siamo personaggi fantastici!
– almeno fai finta di essere reale o a che giochiamo?
– a nasconderci negli umani e a fargli fare quello che vogliamo noi senza che se ne rendano conto?
– ottima idea.

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...