Il mondo aveva bisogno delle donne

Nelle curve del suo corpo
vi sono montagne levigate
dallo scorrere incessante dei fiumi
milioni di anni di silenzio
ristretti nella forma del suo ombelico.
Il suo corpo era presente
allo spuntare del primo profumo
delle corolle.
Non conosco
nessuna cosa che sappia danzare sul mondo
come fanno le donne
il mondo aveva bisogno delle donne
per ridere del loro solletico
e dare voce alle profondità.
Perché prima il mondo,
molto prima
aveva il sorriso dei dinosauri
che se andava bene ti staccava un braccio.
Così la terra ha cancellato la tela,
si è impegnata, ha chiesto aiuto alle stelle
a tutti i campi di papaveri
ai mari, e ha creato le donne
prima degli uomini
in modo che la bellezza
precedesse prima
fosse sempre in anticipo
e fosse un invito alla felicità
alla danza, alla festa
che potesse brillare tra le stelle
con il loro stesso calore
in un abbraccio tra anima e sentire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...