fare l’amore come i poster

Ti appiccico come un poster
d’un film fuori da ogni concorso
e quando vuoi sei colla
e incolli la periferia
a far parte degli scenari indimenticabili
le sagome delle piante della via povera
dove rimane ancora l’impronta
di ombre strappate dai muri.
Gli amanti sanno fare a meno della bocca
sanno incollarsi nel tempo
e un giorno diventa una figurina che ha i tuoi occhi
l’odore dello strano cibo dei vicini
la voglia di appoggiarti ai muri di quelle vie
e fare l’amore come i poster,
sporcando di seme un mattone senza scritte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...