la bellezza non basterà mai a placare la notte

Sei bella come gli agnolotti ripieni fatti in casa
una cassetta di mele renette
un albero di cotogno con i cotogni appesi
un disegno inedito di Leonardo
un cortile alberato
fai sembrare l’aria una tappezzeria leggera
in cui si appigliano i secondi
come le zampette dei passeri
che poi spariscono,
lasciando le pozzanghere planare come mante
pezzi di cielo azzurro nella notte
luce bianca e filtrata sulla pelle.
Ma non basta per tutta la notte
la bellezza non basterà mai a placare la notte
si può placare con il fuoco azzurro dei fornelli
e l’odore del soffritto di cipolle?

aa

 

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...