I giorni delle foglie

Siamo Il momento in cui crescono le foglie
anche mentre è inverno.
Altalene tra due alberi
un vestito impigliato tra i rovi,
le tue gambe impaginate nel vento
da leggere nel loro linguaggio
di polpacci e caviglie
rimangono un po’ sospese.
I graffi sono guariti
puoi accarezzare ferite profonde
il dolore ritorna piacere
l’intero corpo è sempre pronto al tatto
al lieve, al solletico
e al tendere al nuovo
invecchia, come un errore.
Crescono sempre le foglie
coprono i vuoti,
così la nostra forma è un vuoto a più riprese
ogni superficie è così sensibile
gli anni passano ma i contorni
rimangono identici,
la tua spalla che ama le carezze
è la stessa di sempre.

12359975_10207211297218154_5647503497547717926_n

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...