In certi punti le strade sono uomini

 

Quanta forza vogliono questi giorni,
in certi punti le strade sono uomini
pronti a farti lo sgambetto,
in altre più sensibili donne
la ferocia monotonia delle montagne,
la furbizia delle piante che si sfogliano
e gli uomini che camminano e scompaiono
nelle loro cose
mi fa ricercare la vita nei poeti morti
nei disegni di artisti scomparsi
c’è molta più vita in ciò che hanno fatto,
di quella che è rimasta
sugli scalini gelidi delle case,
nelle telecamere che sfidano
a entrare, a sfiorare una proprietà privata.
Ci si squarcia l’anima,
per un saluto, mentre prima
era amore l’ingenuità di credere
che i grandi fossero amici degli dei.

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...