Mi spiace non innamorarmi sovente

11220122_10206662719024042_7782349488304331481_n

Mi spiace non innamorarmi sovente
così da uscire dagli umani;
ti leggo come leggono i cani
quando la notte diventa un bootleg
e diventano amatoriali anche le raccolte
dei poeti papabili alla storia.
Carta da culo, nello squallore
di non essere umano quando ti amo.
Di stringere i coglioni, all’ assurdo che è nei cieli
non dimenticare quanto è bella questa terra
inginocchiata sotto il tuo corpo.
Non voglio più essere una fetta di salame
tra il cielo e la terra
mettere la grammatica prima di un punto
e stare dalla parte dei numeri che creano e abbaiano.

Annunci

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...