un restauro continuo

viviamo dentro una continua impalcatura,
un restauro continuo
guarda cosa diventa un castello senza amore
è una specie di abbraccio un tetto
i muri nei loro angoli intrecciati
le vie tra i palazzi,
a nessuno basta il cielo
sbattimi nel tuo corpo
siediti al centro di questo mosaico
la felicità è un velo
facciamoci casa
Non ci si può amare sotto la notte,
non in notti fredde.
avere molta fantasia
ha costi di manutenzione
è un dolore perdere affreschi,
lasciarli andare
quanto ci costa non morire,
conoscerti forse è fermare una emorragia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...