le parole sono solo un vestito

Un doppio cuscino, caffè decaffeinato ,
sigarette; -non si fuma sul divano-
le mie magliette sono tutte bucate
ci cade il tozzolo di brace,
ma è questo che mi serve per scrivere
per infilare il dito nel culo dell’anima,
o meno poeticamente un affioro di lingua in bocca,
o peggio ancora un annuso.
Ma è più vicino alle dita che alla bocca,
è più aprire le parole che ricamarle.
E’rigettarle alla notte, alla fame animale
e non so che farne,
le parole sono solo un vestito
se le spogli non c’è nulla
però liberano l’oggetto o la qualità
a cui appartengono .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...