pioviggina

Pioviggina sulla strada, da certe persiane in quei palazzi ci sono luci arancioni che scaldano i muri. Una fila di macchine va verso la piazza, c’è un’ora della sera molto più calda delle altre, anche se è buio e piove, profuma di riso al curry, una doccia che aspetta, il cibo che darà la forza per digerire il giorno e alle tue bianche parole di addolcirmi qualcosa di buio.

Sei come i semafori verdi quando viaggi dentro un taxi.
Anzi sei un taxi senza tassametro
un tappeto volante
apparecchiato e con l autista automatico.
Sei un tappeto volante cabinato.
Mi fai sentiere come il gemello di peter pan,
Quello uscito male ma simpatico.
Mi fai decollare,
volare con una tuta alare
A costo quasi nullo.
Ci precipitiamo dentro.
A noi fanno bene i graffi
Fanno bene i lividi
Cerchiamo di liberarci
Ferendoci di brividi.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...