quanto mi sono di conforto le tue parole e ancora di più i tuoi approdi le tue orbite

A che punto è il cantiere del nostro futuro amore?
Stanno dissodando il terreno, il lavoro va per le lunghe
hanno trovato falde, costruzioni romane e cose molto più antiche
i lavori in corso sono sospesi,
un contenzioso , ci vogliono fare passare per beni culturali.
Siamo troppo preziosi per creare sottopassaggi,
alle nostre braccia,
per farci incontrare così velocemente.
Gli operai dell’amore non s’aspettavano
di trovare essenze sconosciute alla botanica, parole cristalline
assieme a bombe da disinnescare,
da quante guerre proveniamo?
Perfino i pensionati si stanno arrovellando.
Un inferno e un paradiso così in equilibrio,
non s’era mai visto.
Si sono fermate le ruspe, le trivelle,
c’è troppa poesia e troppo veleno
in quel corpo che loro credevano disunito.
Con gli ecoscandagli, ora dicono che
che in profondità c’è un universo
si sente la musica delle stelle.
Dovremmo fare da soli,
tralasciare la meccanica,
il nostro amore surclassa la fisica
parlare di futuro è riduttivo
siamo galassie in espansione
in un tempo in cui tutto questo è già avvenuto
una parte di noi sta crollando
è già crollata, per una condizione migliore
noi ci camminiamo dentro
abbiamo le orme dei primi esploratori
della luna, siamo un diamante dell’universo
il nostro unico compito è alleggerirci
quanto mi sono di conforto le tue parole
e ancora di più i tuoi approdi
le tue orbite, il tuo accarezzarmi
rischiara il cielo, brilla la notte
nelle esplosioni che accendono gli atomi.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...