Coniglietta

Sei una coniglietta tu
che ogni tanto sbuchi
e mi passi davanti
e torni nella tua tana
sei una leprotta
dalla codina bianca
che vaghi per la città
e mi passi
dietro
di fianco
dentro
sopra (ultimamente più nelle fantasie)
sotto (come sopra)
ma cmq
mi fai frusciare come i salici
perchè crei una bora boreale
un vento colorato
e vai a ballare
o chissà dove
dolce topina
ed io rimango
come un fauno
ad annusare
ciò che questa città decanta
una immane primavera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...