sembra che gli basti un caffè!

Ortiche romboidali
Api geometriche,
c’è qualcosa di scurrile in questa composizione
di uomini scelti per la loro mansione,
inneggia alla distruzione la loro calma.
Risucchiati dai loro smartphone,
lavorano alle torri di cemento,
sarebbe meglio se non lavorassero
erano più umani una volta,
mi sembra di ricordarlo,
ma è una deduzione che faccio
con una semplice riflessione:
sembrano sempre più estranei.
Nessuno nasce estraneo così,
più diventano forti e più diventano estranei,
lontani anni luce dai barboni che dormono al freddo.
Sono i resti di una movida-novita,
ma gli basta un accento, una Novità.
Per motivarli a lavorare per altri cinquant’anni
Tra carroattrezzi che sfrecciano
In cerca del loro incidente
E parcheggiano sbattendosene il cazzo
delle fermate degli autobus,
sembra che gli basti un caffè!

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...