L’antitaccheggio

Sono innamorati dicono,
ma a volte l’unica differenza
è che loro hanno un dispositivo antitaccheggio.
Bip Bip, ti sei allontanato troppo.
Tin Tin, non mi hai pensato abbastanza.
E così quando si lasciano, vagano con questi dispositivi addosso,
ancora più complicati,
un continuo dimostrami,
dimostralo, dimostrati
mostrati; sono sempre più esigenti.
Mostrarsi veramente vuol dire diventare mostri,
ma hanno l’antitaccheggio, non capiscono.
Si divorano a forza di confetti rosa,
fino alla vecchiaia,
si divorano obbedendo al loro amore antitaccheggio.
Meglio rubare, quel che si può,
con gentilezza, scappare con la refurtiva
che nel nostro caso
vorrebbe dire
mostrarsi davvero.
un innamoramento non può sopportare
i nostri mostri,
ci vuole molto di più.
Una gentilezza,
una pazienza infinita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...