Gorilla

Sono giorni che fa luce e fa notte e un gorilla biondo esce di casa e fa quello che dovrei fare io, e poi ritorna e si gratta le palle compiaciuto, beve la coca cola, rutta, perde tantissimi peli, mi parla delle donne che ha conosciuto, e mi chiedo come faccia con quel pezzo di salmone che ha tra i denti da giorni e che puzza come la morte. Deve avere qualcosa che intriga questo cazzo di gorilla caucasico, con quelle sue manacce ogni tanto prende il frigo e simula un accoppiamento, ha una forza brutale suda come un animale, quando finisce quell’atto sessuale si scrolla e poi sorride compiaciuto con quel suo sorriso idiota, sorride anche quando dorme grattandosi la pancia gonfia di borborigmi. E’ un coccolone, a guardarlo sembra pure simpatico, a volte sono tentato di sparargli in testa mentre dorme, o mentre strimpella la chitarra, ma non so dove ha il cervello, forse sotto quelle grosse unghie spesse e gialle, o dentro le chiappe toniche e bianchissime, che non ho capito se sono chiappe o coglioni. Ha una vita sociale questo gorilla, ogni volta torna a casa con un profumo diverso, ha braccialetti colorati sui polsi, e anelli sulle dita, beve red bull a colazione, e mi guarda come se volesse inculare anche me, ha gli occhi che penetrano, ha quello sguardo primitivo che penetra, un dono di natura e la natura premia. Si veste pure bene, esce dalla porta facendo dei versi che raggelano, si butta, senza pensare a quello che pensano di lui, si butta nella foresta a fare festa e balla senza un filo di ansia. E’ un fenomeno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...