Morbidezza

La morbidezza vale più di tutto l’oro:
la vita ti da pacchetti di morbidezza ad ogni età,
a volte più morbidezze assieme.
Volevamo due braccia morbide per essere cullati,
un seno morbido da succhiare,
abbiamo imparato a scrivere con tratti morbidi da punte dure,
abbiamo affondato la nostra durezza nella morbidezza,
e poi ci siamo avvolti nei baci più morbidi che io ricordo.
Perfino lo stomaco non accetta cose dure,
dobbiamo masticare, dobbiamo ammorbidire tutto.
La perfezione è la morbidezza di un cerchio,
perfino un pianeta assume la forma più morbida possibile,
a discapito della fantasia, e questa è una piccola grazia divina.
C’è troppa durezza da sopportare,
i virus hanno spigoli,
non siamo fatti per gli scontri,
si beve, si fuma, per ammorbidire l’animo,
si buttano giù ammorbidenti qualsiasi a volte,
per i colpi bassi di una inopportuna ed inaudita violenza.
La rigidità fa bene solo ai prosciutti, o ai diamanti,
siamo un gruppo di fottuti amanti
un gruppo di milioni di fottuti amanti,
come possiamo dirci stranieri?
Qui sulla terra? In mezzo ad un incerto infinito?

5 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...