Parole

Ci sono case meravigliose,
ma se non hanno parole giuste a che servono?
Le parole giuste calmano, guariscono, accendono.
L’intera Roma o Parigi con tutti i loro tesori,
sarebbero un covo di fantasmi,
tutta l’arte del mondo non servirebbe a nulla senza le parole giuste.
Parole di persone, non di santità,
che scavano e costruiscono,
all’istante una pace o una ribellione al male.
Servono parole per non pensare,
parole per il silenzio, fossero anche mute
uscite dalle mani, dagli occhi, atteggiamenti.
E’ la saggezza che dice :rompi i piatti,
urla, va tutto bene, riparti.

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...