fiori di Bach

Ho provato a prendere i fiori di Bach, ma l’unica cosa che mi rilassa dei fiori di Bach è la grappa in cui sono immersi, e per farmi effetto dovrei berne un litro per volta. La mia vicina aveva creato i fiori di Bach molti anni prima, lei aveva 80 anni ed una forte ipocondria, io ero un ventenne disoccupato e passavamo giornate a contarcela , tra bicchieri di sciroppi di fiori di genzianella fatti da lei. Le misuravo la pressione, era sempre altissima, le tastavo le vene azzurre del polso, le dicevo tutto ok e di solito si rasserenava, le facevo dei ritratti a matita e lei mi insegnava i segreti del punto e croce sui centrotavola. Faceva dei veri e propri mandala, degni dei più bei crop circle.
Un giorno però avevo l’ansia alle stelle, panico, allora decise di darmi la sua arma segreta, l’acqua di Lourdes, che conservava da decenni in un contenitore di plastica a forma di madonna. Provai anche quella, era pure benedetta, ma aveva un sapore orribile e tossico, non sapendo cosa fare l’abbracciai e piansi, e lei mi diede qualche colpetto sulla schiena, ci prendemmo uno xanax a testa, e continuammo a contarcela.

A.G

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...